Visitare l’Europa, un viaggio nel Vecchio Continente

Visitare l’Europa: Roma, Italia

Per comprendere la valenza di visitare l’Europa, sarebbe sufficiente enumerare quanto sono in grado di offrire le sue antiche e gloriose capitali, prime fra tutte Atene e Roma, le culle della cultura occidentale. 

Indubbiamente, il fascino e le bellezze offerte da località come Londra, Parigi, Berlino, Vienna, Praga e Budapest, racchiudono ampie testimonianze delle infinite ragioni che portano a viaggiare per tutta Europa. Come, poi dimenticare bellezze uniche come quelle delle Isole della Grecia, oppure il fascino di paesi come la Finlandia, la Svezia, la Norvegia e degli Stati Baltici?

Visitare l’Europa
Visitare l’Europa: Vienna, Austria

Visitare l’Europa: un viaggio tra passato, presente e futuro

Visitare l’Europa, è un po’ come andare alla scoperta delle origini della cultura occidentale. Non per nulla, è un luogo che include intrecci derivanti da una millenaria storia e una incredibile moltitudini di luoghi incantevoli da visitare e di città che hanno fatto concretamente la storia.

Fenomenali tradizioni enogastronomiche, musei di grande fama mondiale, centri storici ricchi di preziose testimonianze, castelli da fiabe, come pure celeberrimi villaggi sciistici, splendide spiagge, e una incredibile varietà di meraviglie naturali, sono ulteriori incentivi e motivazioni per conoscere l’Europa. Se, ad esempio, il sud della Francia offre l’opportunità di passeggiare lungo la mitica Promenade des Anglais di Nizza, la Costiera Amalfitana in Italia offre, tra l’altro affascinanti località come Ravello e Positano. 

Viaggiare nel Vecchio Continente, dunque, è un po’ come entrare nella storia, è ammirare il passato, il presente e il futuro. In conclusione, quel che è ceto, che una vacanza in Europa sarà sempre fonte di ispirazione e di meraviglia.

Articoli nella stessa categoria;