Consigli di viaggio per vivere al meglio Kyoto

Fushimi Inari Taisha - Kyoto, Giappone

Trascorrere diversi giorni a Kyoto è uno dei modi migliori per sfruttare al meglio il vostro viaggio in Giappone. Ci sono talmente tanti luoghi e meraviglie da visitare qui che potreste avere difficoltà a pianificare dove andare e cosa fare. 

Ci sono alcuni importanti consigli di viaggio da tenere a mente per far sì che la vostra esperienza a Kyoto sia la cosa migliore che vi capiterà nella vita.

Controlla innanzitutto se ti è permesso entrare 

È molto comune che alcuni stabilimenti in Giappone siano chiusi al pubblico. Ci sono anche molti ristoranti che non permettono ai turisti di entrare nei loro locali.

Geisha - Kyoto in Giappone
Geisha vi dà il benvenuto a Kyoto in Giappone

Questo è il motivo per cui è necessario scoprire prima di tutto se i visitatori sono ammessi nel luogo in cui si prevede di andare. Un buon esempio è la popolare casa da tè Ichiriki che non permette ai turisti di entrare. 

Perdetevi

Se da un lato non sarebbe male fare i compiti prima di visitare un nuovo posto, dall’altro è altrettanto importante sapere quando si deve abbandonare la ricerca e deviare dai propri piani. La buona notizia è che Kyoto è la città perfetta per perdersi, scoprire ed esplorare un altro lato del Giappone.  

Portate sempre un ombrello con voi

Non importa se lo utilizzate per mettere la pelle al riparo dal calore del sole estivo o per bloccare la pioggia, sarà utilissimo portare un piccolo ombrello durante il viaggio in città. Il tempo può essere abbastanza imprevedibile, quindi averne uno ha perfettamente senso. 

Andate in gita

Se avete già acquistato un pass JR online prima di arrivare in Giappone, approfittate al massimo delle fantastiche città che si trovano a breve distanza in treno dalla città di Kyoto.

Tenere a bada la fatica del tempio

Kyoto è famosa per la sua ineguagliabile selezione di antichi templi. Bisogna sempre conoscere i propri limiti prima di mettersi in viaggio per la giornata. La maggior parte dei visitatori della zona, che non si muovono nel modo giusto, tendono a soffrire della cosiddetta stanchezza del tempio.

Video: templi, santuari e giardini di Kyoto, Giappone

Si tratta di un disturbo che si verifica quando l’interesse per i templi diminuisce in uno schiocco di dita in relazione al numero di templi che si sono visti. Si consiglia di visitare un massimo di tre templi al giorno e di mangiare sushi e sorseggiare sake tra una visita e l’altra.. 

Evitate la stagione dei picchi 

L’autunno e la primavera sono le stagioni più popolari per visitare Kyoto. Questi sono anche i momenti in cui i prezzi registrano un aumento significativo, per non parlare della difficoltà nel trovare un alloggio. Se si desidera una prenotazione indolore e risparmiare denaro nel processo, è meglio viaggiare nella zona durante i mesi invernali ed estivi. Il sottile strato di neve che si posa sulla cittàè assolutamente sbalorditivo ed è qualcosa che non vorresti perderti. 

Approfittate del sistema bus

Gli autobus sono senza dubbio il modo più economico e semplice per muoversi in città. Ma, gli estranei potrebbero avere difficoltà a capire gli orari, i biglietti e i percorsi. È sempre possibile controllare le guide per ottenere istruzioni su come utilizzare il sistema bus. 

Divertitevi nei festival locali

Essendo una delle città più colorate del Giappone, in città c’è sempre qualcosa di eccitante. Quando visitate, assicuratevi di indagare se c’è un festival imminente che si terrà durante il vostro soggiorno. 

Non sorprendetevi dei servizi igienici a pavimento

I servizi igienici giapponesi spaziano da quelli artistici a piccoli buchi per terra. Potete aspettarvi di vedere e utilizzare entrambi durante il vostro viaggio a Kyoto. Sarebbe una buona idea avere sempre con sé della carta igienica, giusto per sicurezza. 

Vai a fare shopping nei mercatini delle pulci 

Questa città è il posto migliore dove stare se volete acquistare qualche souvenir di qualità da portare a casa alla vostra famiglia e agli amici. Il luogo vanta di una meravigliosa selezione di mercati dove è possibile acquistare cibi e cianfrusaglie a prezzi scontatissimi. 

Godetevi un sontuoso pasto Kaiseki 

Kaiseki è il pasto a più portate servito tradizionalmente in Giappone. I piatti hanno lo scopo di deliziare tutti i sensi e offrono colori, consistenze e sapori unici.

Video: Pranzetto kaiseki – la cucina giapponese tradizionale

Hitomi e Kinobu sono i posti migliori dove si può gustare un pasto kaiseki senza far saltare il budget. Il padrone di casa potrebbe anche preparare questo pasto per voi se vi capita di soggiornare in una locanda ryokan. 

Visita il Japan Handmade

Esplorare il “vecchio Giappone” è realmente possibile a Kyoto, ma il “nuovo Giappone” è qualcosa che si può esplorare anche visitando luoghi come il Japan Handmade.

Japan Handmade è la corporazione artigianale collaborativa in cui vengono applicate nuove tecniche all’artigianato tradizionale. Japan Handmade lavora a mano con Danish Design Studio per fornire articoli come articoli da tè, maglieria metallica e ceramica, tutti realizzati con un tocco di modernità. Ci sono diversi showroom in città, quindi non avrete difficoltà a visitarne uno. 

Assaggiate il miglior tofu del mondo

Dite addio a quel tofu confezionato inzuppato a cui siete stati così abituati a casa. La produzione di tofu in Giappone è come un nobile mestiere. Ogni regione del paese produce i propri stili di tofu, ma quelli prodotti a Kyoto non sono secondi a nessuno.

Assaggia il miglior tofu del mondo a Kyoto
Puoi mangiare il miglior tofu di Kyoto

È una prelibatezza da non perdere. Koizumi-san è il posto migliore dove si può assistere con i propri occhi alle meraviglie del tofu dei giapponesi. 

Esplora il Nishiki Market 

Soprannominato “La cucina di Kyoto”, il Nishiki Market è il posto migliore per un pasto delizioso, veloce ed economico. Questi cinque brevi blocchi sono pieni di più di cento negozi tra cui scegliere. Tutti i prodotti qui venduti sono prodotti nella località. 

Sorseggia del Whiskey alla Distilleria Suntory Yamazaki

La distilleria Suntory Yamazaki Distillery, situata a sud di Kyoto, è la prima distilleria di whisky single malt del paese. Qui è dove dovreste fermarvi per avere un assaggio del whisky originale del Giappone e scoprire fatti interessanti su questa bevanda. 

Tenete a mente questi consigli per un viaggio indimenticabile a Kyoto. 

Articoli nella stessa categoria: