Visita la Bulgaria spendendo poco

Anche se la Bulgaria è sempre stata conosciuta e celebrata come una delle destinazioni di viaggio più economiche d’Europa, ci sono alcuni consigli importanti da tenere a mente. Questi consigli vi aiuteranno a sfruttare al meglio il vostro viaggio in Bulgaria per avere il massimo del divertimento senza dovervi preoccupare di rimanere a corto di denaro!

Sbarazzatevi dei trasporti turistici

Non c’è davvero bisogno che spendiate i vostri soldi in trasporti turistici, a meno che non abbiate a disposizione un tempo molto limitato per rimanere nel Paese. Molte delle attrazioni simbolo della nazione sono raggiungibili con i mezzi pubblici. Tutto quello che dovete fare è chiedere aiuto al personale del vostro ostello o hotel per gli orari. Le grandi città sono tutte collegate con treni o autobus o anche entrambi a volte.

Bulgaria - Tram
Tram a Sofia, Bulgaria

Risparmiate sulle attrazioni turistiche

Le attrazioni e i musei della zona raramente costano più di 3 dollari. Tuttavia, se ne avete in programma diversi, potreste voler controllare sui loro siti web se hanno giornate gratuite che spesso si tengono una volta al mese. Tutte le gallerie e i musei del paese sono disponibili gratuitamente durante la Notte dei musei europea che si tiene ogni anno il sabato dopo o prima della Giornata internazionale dei musei, il 18 maggio.

Bulgaria, Sofia - Teatro nazionale
Teatro nazionale di Sofia (Bulgaria)

Ci sono anche molti eventi speciali durante questo periodo. È anche gratuito visitare le chiese, tranne quando si tratta di un monumento nazionale. Questo vale anche per i parchi nazionali. 

Monitorate le vostre spese alimentari 

Cucinate e preparate i vostri pasti e sfruttate al meglio i vicini mercati che offrono frutta e verdura fresca. Così facendo non solo risparmierete denaro, ma sarete sicuramente felici di sapere che, a differenza della maggior parte dei paesi in cui i prodotti freschi sono un po’ blandi nonostante possano durare più a lungo, i prodotti in Bulgaria hanno un gusto ricco, anche se tendono a marcire più velocemente.

YouTube video
Video: Gustoso cibo bulgaro e tour del mercato

Limitate i vostri costi di intrattenimento

La maggior parte dei bar della zona organizza gratuitamente concerti dal vivo con giovani band. Non esitate a chiedere al vostro hotel cosa offre per la notte. Anche la maggior parte dei migliori festival in Bulgaria sono gratuiti. Anche i parchi, in particolare quelli di Sofia, hanno molti eventi gratuiti in programma durante l’estate. 

Risparmiate sui vostri souvenir 

Nessun viaggio sarà mai completo se non si acquistano souvenir da portare a casa. Tuttavia, se non volete sforare il vostro budget, è meglio stare lontani dai negozi per turisti. Quello che si può fare invece è andare al supermercato vicino e comprare sharena sol o un misto di erbe bulgare e lyutenitsa, o la tradizionale spalmabile bulgara preparata con peperoni e pomodori. Si può poi fare un salto in farmacia o in un negozio di bellezza per acquistare alcuni prodotti cosmetici che contengono olio di rosa bulgaro ad un prezzo molto conveniente.

YouTube video
Video: Lutenitza bulgara come preparare la lutenitza

Spendete meno per i trasporti pubblici e i taxi 

È possibile usufruire degli sconti per gentile concessione della compagnia ferroviaria nazionale bulgara se si acquista un biglietto di andata e ritorno, un’ottima opzione per le gite di un giorno. Molte compagnie di autobus offrono anche tariffe speciali di andata e ritorno. Se soggiornate a Sofia e avete intenzione di utilizzare i trasporti pubblici per più di tre volte al giorno, potreste voler acquistare un abbonamento giornaliero o anche un abbonamento di 30 giorni. Potete usare questi abbonamenti per tutti i mezzi di trasporto pubblico, compresi tram, autobus e metropolitana. Potete anche acquistarli in tutte le biglietterie. 

Bulgaria - Taxi
Taxi a Sofia, Bulgaria

Dal momento che non c’è un’operazione Uber nel paese, i taxi dominano in Bulgaria. Tutte le compagnie di taxi delle città applicano prezzi quasi simili, ma probabilmente cambiano da città a città. Il modo migliore per godere di un certo risparmio è quello di evitare di salire sui taxi falsi. Assicuratevi che le tariffe siano indicate sull’adesivo apposto sul finestrino dell’auto. Cercate un altro taxi se non ne trovate uno. 

Idee per il vostro itinerario di viaggio in Bulgaria 

Sapevate che potete visitare tutti i punti salienti del paese in sole due settimane? Ma se non si ha molto tempo a disposizione, si possono trascorrere meno giorni per luogo o fare qualche gita di un giorno. 

Potete iniziare con diversi giorni a Sofia per visitare i musei e le chiese della zona. Potete anche andare al meraviglioso monastero di Rila per la vostra gita di un giorno. In seguito potrete prendere l’autobus o il treno per Plovdiv. Tre giorni sono sufficienti per immergersi nella storia della città e visitare le sue popolari attrazioni culturali prima di procedere verso le montagne con Veliko Trnovo come base o punto di partenza. 

YouTube video
Video: I 15 migliori luoghi da visitare in Bulgaria

Potreste anche trascorrere un giorno per visitare le attrazioni della città stessa, come la sua incredibile fortezza prima di partire per le vostre gite di un giorno. Alcune delle migliori attività da provare sono una facile passeggiata tra le colline che portano al villaggio medievale di Arbanasi, la cascata e le escursioni a Emen Canon, o la visita al maestoso monastero di Troyan. Si consiglia di trascorrere un minimo di tre giorni a Veliko, anche se potrebbe essere meglio rimanere più a lungo. È una delle città più piacevoli dell’Europa dell’Est e ha anche il maggior numero di attrazioni turistiche del paese. 

Venendo da Veliko, prendete un autobus per Sozoopol o Varna per raggiungere la costa del Mar Nero. Potete trascorrere il resto del vostro soggiorno nei club sulla spiaggia, rilassarvi sulle spiagge o semplicemente perdervi in mezzo ai centri urbani in stile mediterraneo. Questo è il modo migliore per concludere la vostra vacanza prima di prendere un autobus per Sofia prima del volo di ritorno a casa. 

Meteo e tempo migliore per la visita 

Il clima del paese è solitamente con inverni freddi e nevosi, autunni e primavere piacevoli ed estati calde. 

Il picco del turismo del paese e la stagione balneare del Mar Nero vanno dai mesi di giugno ad agosto. Questi sono periodi in cui le spiagge sono affollate e fiorenti, ma è anche abbastanza caldo per godersi un tuffo in acqua. Il clima può diventare troppo freddo a metà settembre e non è più possibile fare il bagno. 

Prenotate il vostro viaggio in Bulgaria oggi stesso e aspettatevi un viaggio frugale ma emozionante come nessun altro!

Articoli nella stessa categoria:

Torna su